Il sito del Giovedi'

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
2012-13

10 settembre 2013

E-mail Stampa PDF

Bellissima la festa organizzata dall’Associazione Italiana Còrea Huntington di Milano per la scienziata Elena Cattaneo, recentemente nominata senatrice a vita (già frequentatrice del Giovedì!)

 

 

13 giugno 2013

E-mail Stampa PDF

Veronica Vismara, Dome Bulfaro, Cecco Aroni e Filippo Monico

Una cantante, un poeta, un sassofonista e un batterista (Veronica Vismara, Dome Bulfaro, Cecco Aroni e Filippo Monico): hanno dato vita a uno spettacolo inatteso, sorprendente, per molti versi affascinante. E poi tanti auguri a tutti di buona estate!

 

 

6 giugno 2013

E-mail Stampa PDF

Umberto Ambrosoli

E finalmente e' arrivato al Giovedì Umberto Ambrosoli: per tutta la recente campagna elettorale ci eravamo inseguiti, sfiorati. E finalmente e' arrivato. E ci ha parlato di quanto è difficile essere a capo dell'opposizione in Regione Lombardia.

Un'opposizione "muro contro muro" o un'opposizione "costruttiva/collaborativa se pur vigile"? Bel dilemma, tanto più quando di fronte hai Maroni e i suoi compari...
E' simpatico l'Umberto! E sicuramente e' sincero, trasparente, onesto. E pensare che prima , al suo posto, c'era Penati. Che abissale distanza! Alla fine applausi ripetuti e convinti.

 

30 maggio 2013

E-mail Stampa PDF

Armando Punzo con Aniello Arena

Nel ricordo di Franca Rame, già ospite graditissima del Giovedì, unitamente a Dario Fo

Eccezionali i protagonisti della serata: Armando Punzo (regista, autore, attore, fondatore - 25 anni fa - della Compagnia della Fortezza di Volterra) e Aniello Arena ("allievo" di Armando Punzo, e interprete - tra l'altro - del film Reality di Matteo Garrone, per la cui interpretazione e' candidato al Nastro d'argento e al David di Donatello come miglior attore protagonista) hanno dato vita a una serata strepitosa sia per gli argomenti trattati (il teatro in carcere, la libertà e la pena, la presa di coscienza di sé) sia per le esibizioni - irresistibili - di Aniello Arena. Alla fine, tantissimi applausi scroscianti: un osanna al riscatto di chi ha sbagliato e a chi gli ha consentito di prendere coscienza del proprio talento)

Poi, Aniello Arena si e' dato al calcio-balilla e qui ha messo in mostra un altro straordinario talento!

 

23 maggio 2013

E-mail Stampa PDF

Pino Petruzzelli

Nella serata dedicata a Don Gallo, meraviglioso prete di strada che purtroppo ci ha lasciati, Pino Petruzzelli - regista, autore, attore e fondatore del Centro Teatro Ipotesi - , anche lui, come don Gallo (di cui era molto amico), campione degli ultimi, dei senza-diritti, ha incantato la platea con due spezzoni dei suoi spettacoli, uno dedicato agli zingari e uno dedicato "a chi si rimbocca le maniche". In ogni parola, era riconoscibile l'impegno, la partecipazione, l'autenticita' del suo dire. Impossibile non esserne coinvolti. Serata davvero emozionante e arricchente. Beati i presenti!

 

16 maggio 2013

E-mail Stampa PDF

Felice Clemente e Javier Perez Forte

Una notevole ressa! I posti a tavola sono andati a ruba, e più di uno si e' dovuto accontentare di mangiare seduto su poltrone, sgabelli, cuscini. E poi?

E poi un emozionante concerto con il sassofonista Felice Clemente e il chitarrista argentino Javier Perez Forte (reduci da un tour negli USA), preceduto da un filmato realizzato da Leonardo Gervasi in occasione di un concerto di Felice e Javier al padiglione Feltrinelli alla stazione centrale di Milano. Musica jazz - ma non solo - di stampo sudamericano.

Seducente. Eccitante. Coinvolgente. Roba da sballo.

 

9 maggio 2013

E-mail Stampa PDF

Ventitreesimo compleanno del Giovedì

Il 23esimo compleanno del Giovedì è stato celebrato da non meno di 250 persone tutte debitamente agghindate e festose.

Il rosso degli abiti delle appartenenti al sesso femminile - il colore dell’amore, della passione e della lotta politica, il colore che rappresenta l’energia, la salute e la vita - ha dato fuoco alla serata. E nessuno si è sottratto alla rituale fotografia nella grande cornice dorata. E per finire il magnifico concerto al pianoforte di Cesare Picco, maestro della musica sperimentale e dell’improvvisazione, applaudito in tutto il mondo, in USA e negli Emirati Arabi, in Spagna e in Russia, fino all’India, al Vietnam e al Giappone. E applauditissimo anche al Giovedì! Davvero emozionante e coinvolgente.

E per finire la torta di 20 chili con le foto di Augusto e Willy, regalo di Silvia Muciaccia, meraviglioso esempio di generosità. E tanti ringraziamenti alla sig.ra Liliana, grande artefice del Giovedì.

 

2 maggio 2013

E-mail Stampa PDF

Massimiliano Alloisio e Loris Stefanuto

Grande ripresa, dopo la sospensione del Giovedì nel mese di aprile. Massimiliano Alloisio alla chitarra e Loris Stefanuto alle percussioni hanno dato vita a un entusiasmante concerto dal sapore caraibico-brasiliano che ha suscitato applausi a più non posso da parte della affollata platea. E il loro nuovo disco e' andato a ruba. Bravi, bravi, bravi. E anche simpatici.

 

21 marzo 2013

E-mail Stampa PDF

La sedia di Rosa Luxemburg

Una serata straordinaria: e' andata in scena "La sedia di Rosa Luxemburg"

di Massimo Bertani, con letture e citazioni da Luxemburg, Arendt, Kraus, Majakovskij, Solle, Szymborska. Meravigliosi gli interpreti:
Lee Colbert (cantante)
Ilaria Datta (voce recitante)
Rocco Rosignoli (chitarra e bouzouki).
Lee Colbert, in particolare, ha incantato tutti i presenti cantando canzoni tratte dai repertori in yiddish, russo e tedesco e dal canzoniere brechtiano.
La serata e' terminata con l'Internazionale cantata mirabilmente in tedesco da Lee Colbert mentre la platea teneva a freno la commozione e i singhiozzi. Alla fine un diluvio di applausi.
Serata assolutamente da ripetere.

 

14 marzo 2013

E-mail Stampa PDF

Franca Fossati Bellami

con Donata Righetti

Una serata emozionante dedicata a Franca Fossati-Bellani (recentemente premiata con l’Ambrogino d’oro), pioniera dell’oncologia pediatrica, che ha svolto tutta la sua vita professionale all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, dal 1967 al 2008, dedicandosi alla cura e allo studio dei tumori dell'infanzia e dell'adolescenza. Una vera festa per un’eroina del nostro tempo. Grazie di tutto, cara meravigliosa Franca

 

 

7 marzo 2013

E-mail Stampa PDF
Una serata di gran classe!, avrebbe detto mia nonna. Francesca Odling (flauto traversiere), Dora Filippone (mandolino) e Francesca Lanfranco (spinetta) hanno presentato il loro nuovo CD dedicato a Prospero Cauciello; noto artista del ‘700 (Primo flauto del Re di Polonia, Virtuoso della Cappella Reale di Napoli, Violinista all’Orchestra del Teatro San Carlo), suonando musiche celestiali, che hanno mandato in visibilio l’assiepata platea. Applausi a scroscio, richieste di bis, un mare di complimenti.
 

28 febbraio 2013

E-mail Stampa PDF

Giordano Dall’Armellina

Noto studioso del folklore, Giordano Dall’Armellina, con la sua splendida voce e la sua magica chitarra, è stato il protagonista assoluto della serata, consentendo a tutti i presenti di dimenticare l’infausto esito delle elezioni (con particolare riferimento ai risultati in Lombardia).

Nel prossimo aprile uscirà il suo nuovo saggio "Ballate Europee da Boccaccio a Bob Dylan" con CD mp3 con 81 brani, al quale hanno collaborato ben 79 artisti fra i più bei nomi del folk italiano e internazionale. E Giordano ha regalato un anticipo della sua nuova opera. E che anticipo! In molti sono rimasti a bocca aperta ad ascoltarlo, sommergendo sotto un diluvio di applausi ogni sua ballata.

 

21 febbraio 2013

E-mail Stampa PDF

Incontro con i candidati alle elezioni regionali

Una serata di quelle che si ricordano. Il Giovedì ha riaperto i battenti nel 2013 con una serata da fuochi di artificio.
Prima Renato Mannheimer ci ha fatto partecipi dell'esito dei sondaggi elettorali: il PD e Sel sono avanti, Grillo avanza e stupisce, Berlusconi arranca, Monti cala, Ingroia e' in bilico tra il si' e il no, Giannino e' spacciato.
Poi e' stato il momento dei candidati alle regionali: Lucia Castellano, Ferruccio Capelli, Reas Syed, Beniamino Piccone,
Giovanna Fantini, Anna Ciccarese, Lillo Garlisi
, una pattuglia da tanto di cappello. Belli dentro e anche belli fuori.

 

20 dicembre 2012

E-mail Stampa PDF

Il Natale del Giovedì

Il consueto, meraviglioso spettacolo del Natale del Giovedì con gli oroscopi e i canti di Natale.

Giovedì di Natale. Grande affluenza: in moltissimi si sono presentati, come da timida sollecitazione, con una torta ancora calda tra le mani. Spumantino a fiumi.

Una calca festosa ha ascoltato prima gli oroscopi del 2013 e poi ha cantato a squarciagola i canti di Natale, sotto la guida del Maestro Pino Distaso, con Roberto Brambilla al pianoforte Marta Distaso alla voce.

Scarica gli Oroscopi per il 2013

 

25 ottobre 2012

E-mail Stampa PDF

Luigi Maio

Grande ressa ieri sera, con parecchie facce nuove. E grande dispiacere per il ritiro dalla scena politica di Berlusconi e le dimissioni di Formigoni (sto scherzando, sia chiaro!). Ottimo il dopo-cena scacciapensieri: prima la regista Federica Santambrogio ha annunciato il suo prossimo spettacolo - "Nodi" - al teatro Verdi di Milano (il 7 novembre, da non perdere!), poi Luigi Maio - il pluripremiato musicattore genovese, reduce tra l'altro dai successi ottenuti al teatro Duse e al Teatro alla Scala (dove tornerà nel prossimo aprile con l'Histoire du soldat) - ha "recitato alla grandissima" tre canti dell'Inferno dantesco, meritando un mare di applausi dalla platea incantata (letteralmente, a bocca aperta).

 

18 ottobre 2012

E-mail Stampa PDF

Alberto Patrucco

Il Giovedì ha riaperto i battenti alla grande! La calca festosa dei partecipanti è stata davvero notevole. Anche sul terrazzo, nonostante la temperatura autunnale, si è dovuto allestire un tavolo. Ben 52 bottiglie di vino sono state allegramente scolate. E dopo la cena?

Il dopo-cena è stato quello delle grandi occasioni: dapprima Alessandra Kustermann, la nota ginecologa, ha annunciato la sua candidatura alle prossime elezioni per la Presidenza della Regione Lombardia, poi il bravissimo Alberto Patrucco - vincitore. tra l’altro, del Premio Borsellino 2010 per il suo impegno culturale - ha intrattenuto i presenti con un irresistibile fuoco di fila di battute al vetriolo. Un comico davvero intelligente, colto, sarcastico, mai volgare, mai retorico, mai comiziesco. Un piacere sentirlo, anche se le risate che suscita lasciano l’amaro in bocca, graffiano in gola. Il suo prossimo spettacolo? “Molestia a parte” con le magiche musiche di Georges Brassens: a novembre, a Milano, al Teatro della Cooperativa. Da non perdere.